Menu

La sostenibilità non è solo una parola

28/11/2022

Tempo di lettura: 5 minuti

Va da sè che lo sforzo primario che fa un’azienda è rivolto a guadagnare dal prodotto che vende. Ovviamente, qualsiasi processo produttivo genera consumo di risorse e inquinamento, e anche i prodotti stessi, alla fine del loro ciclo vitale, diventano rifiuti.

Ci sono aziende che non si fanno scrupoli su questi temi, e cercano semplicemente il profitto. Ci sono aziende che si adeguano ai trend e alle richieste della popolazione, e attuano misure più o meno efficaci. Ci sono poi aziende che fanno tutto ciò che è possibile per mitigare l’impatto ambientale della loro produzione, che spesso anticipano le misure che arriveranno solo anni più tardi. Queste sono realtà che hanno la sostenibilità nel loro DNA, che operavano scelte attente all’ambiente e alle persone ancora prima che queste cose avessero un nome.

Scegliere come fornitore una di queste aziende significa migliorare la qualità della vita di tutti: pazienti di ospedale, ospiti di casa di riposo (o RSA), infermieri, medici, amministrativi, la popolazione del territorio circostante e del territorio nei pressi del produttore.

ERGONOMIA E SICUREZZA SUL LAVORO

L’ergonomia e la sicurezza sul posto di lavoro: concetti che hanno un impatto determinante.

Significa rendere più comodo e più sicuro il lavoro di infermieri e medici, significa evitare malattie professionali ed incidenti. E questo comporta vantaggi sociali ed economici, e migliora la qualità della vita lavorativa: strumenti comodi si usano meglio e più volentieri.
Bordi arrotondati e assenza di spigoli vivi, tanto per fare un esempio: questo significa che gli operatori corrono meno rischi di farsi male, ma viene anche semplificata la pulizia delle superfici, e il risultato è una minore presenza di patogeni. Questo ha un impatto positivo anche sui pazienti.

dettaglio sul piano di lavoro del carrello medico PRESTO: bordi e spigoli sono arrotondati

LA SICUREZZA PER I PAZIENTI

Da non trascurare, tanto in ospedale quanto nelle case di riposo (o RSA): le caratteristiche che migliorano l’ergonomia e l’organizzazione hanno anche un impatto diretto sulla sicurezza dei pazienti poichè innalzano la qualità della cura erogata e la velocità del soccorso prestato.

IDENTIFICAZIONE PIU’ RAPIDA = SOCCORSO E CURE PIU’ RAPIDE

Un esempio sono carrelli terapia, carrelli medicazione e carrelli emergenza che hanno cassetti equipaggiati con targhette colorate (per esempio identificano i farmaci per famiglie o per tipo di confezione) ma anche con porta etichette: l’infermiere trova il farmaco giusto in meno tempo.

LONGEVITA’ E SOSTENIBILITA’

Le strutture sanitarie devono considerare cosa accade ad uno strumento alla fine della sua vita operativa: devono prestare attenzione ai materiali di cui è composto e ricevere istruzioni chiare su come smaltire i diversi componenti.
Ma a monte di tutto andrebbero scelti prodotti solidi che durino più a lungo possibile e in secondo luogo che si possano aggiornare e riparare.

Il servizio tecnico della struttura deve essere formato dal produttore in questo senso. O il produttore deve avere la capacità di intervenire in maniera rapida. Un prodotto che si può aggiornare e riparare migliora l’investimento.
Per avere tutto questo ci vuole un prodotto ben progettato e ben costruito; e ci vuole un produttore che sia attento a queste tematiche, che abbia incorporato nel suo sistema di gestione i principi ESG. L’acronimo si riferisce alle aree Environmental (ambiente), Social (società) e Governance: ognuna si riferisce a un insieme specifico di criteri come l’impegno ambientale, il rispetto dei valori aziendali e sociali, e se un’azienda agisce con accuratezza e trasparenza.

CHIEDI IL PREZZO GIUSTO, NON QUELLO PIU’ BASSO

Per le aziende più virtuose in queste aree è determinante ricevere il sostegno da parte dei clienti: l’impresa sostenibile ha infatti costi di gestione e di produzione più alti. I consumatori che chiedono maggiore responsabilità sociale e ambientale premiano, mettendo mano al loro portafoglio, chi si impegna di più. Acquistando prodotti da queste aziende si innesca un meccanismo virtuoso, con effetti positivi per tutti: tanto per l’azienda produttrice e il suo territorio, quanto per il cliente e il suo territorio, senza dimenticare lo Stato (raggiungimento di obiettivi negli indicatori ecologici, ricadute positive sul sociale).

In sintesi

Per avere imprese sostenibili si deve passare dall’economia a 2 mani (Stato che regola + mercato) a quella a 4 mani (lo Stato + i consumatori + mercato + imprese responsabili).

rappresentazione grafica dell'economia a 4 mani
Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza cookie tecnici e, previa acquisizione del consenso, cookie analitici e di profilazione, di prima e di terza parte. La chiusura del banner comporta il permanere delle impostazioni e la continuazione della navigazione in assenza di cookie diversi da quelli tecnici. Il tuo consenso all’uso dei cookie diversi da quelli tecnici è opzionale e revocabile in ogni momento tramite la configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Configurazione preferenze cookie

Da qui puoi dare o togliere il consenso all’installazione dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito. Comprendono inoltre alcuni cookie analitici che servono a capire come gli utenti interagiscono con il sito raccogliendo informazioni statistiche in forma anonima.

First Party4

cm_cookie_francehopital

mic_francehopital_form_7_sent

w3tc_logged_out

_icl_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore

Cookie analitici

I cookie analitici ci aiutano a capire in che modo gli utenti utilizzano questo sito. In questo modo possiamo migliorare il sito e le comunicazioni e assicurarci di offrire sempre contenuti interessanti e rilevanti.

Linkedin1

_bizo_bzid

Scopri di più su questo fornitore

Cookie di profilazione

I cookie di profilazione vengono utilizzati per tracciare gli utenti del sito. La finalità è quella di presentare comunicazioni personalizzate o annunci pubblicitari che siano rilevanti e coinvolgenti per lo specifico utente.

Facebook1

_fbp

Scopri di più su questo fornitore